LIPOFILLING


Lipofilling

Il lipofilling è la tecnica che utilizza il grasso del paziente stesso (il cosiddetto grasso autologo) a fini ricostruttivi ed estetici. È la nuova frontiera della chirurgia plastica e il più promettente filone di studi, che ha letteralmente rivoluzionato gli orizzonti e i confini della Specialità. Come molti studi hanno dimostrato, il nostro grasso è ricco di cellule staminali adulte. Oltre a "riempire" come un normale filler, quindi, il grasso attiva nei punti in cui viene trasferito un importante processo rigenerativo, che migliora le cicatrici, rende più elastici i tessuti e più bella la pelle. Il lipofilling è un procedimento poco invasivo, che richiede solo l'anestesia locale nella cosiddetta sede donatrice: solitamente l’addome, i glutei o i fianchi, dove si trovano i depositi naturali da cui si può prelevare, tramite una piccola lipoaspirazione, i pochi cc di grasso necessari. Quanto prelevato verrà poi centrifugato e depurato, prima di essere trasferito nella sede ricevente: una ruga da colmare, un esito da ustione da migliorare, una perdita di sostanza da colmare. Anche se si tratta di un trattamento “soft” (è considerata una procedura “minimally invasive”) i risultati sono straordinari ed estremamente naturali.


Lipofilling estetico

Il lipofilling è la tecnica che utilizza il cosiddetto grasso autologo, ovvero il grasso del paziente stesso, per ridare consistenza e volume a zone che, per ragioni diverse, lo hanno perduto. Qui sotto sono esposti gli utilizzi del lipofilling a scopo estetico, ad esempio per attenuare i solchi che progessivamente si delineano sul viso. Nella sezione Chirurgia Ricostruttiva si espongono invece gli impieghi del lipofilling volti a restituire, per quanto possibile, una normalità che – in conseguenza di traumi o di interventi oncologici – si è perduta.



Lipofilling ricostruttivo

Il lipofilling è la tecnica che utilizza il grasso del paziente stesso, detto grasso autologo, per ridare consistenza e volume a zone che lo hanno perduto. Qui sotto, gli utilizzi del lipofilling a scopo ricostruttivo, che riguardano soprattutto il miglioramento di cicatrici dolenti e i trattamenti post-traumatici e onocologici. Nella sezione Chirurgia Estetica, invece, l’impiego del lipofilling volto riempire i solchi del viso e ad aumentare, ad esempio, il volume degli zigomi o la proiezione di menti naturalmente sfuggenti.

Studi lipofiling

Questo sito fa uso di cookie. Continuando la navigazione accetti la nostra politica di utilizzo dei cookie. info

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono "permettere cookie" per offrirti una migliore navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto", allora acconsenti a questo.

Chiudi